Tony Khan dice la sua sulle accuse a Chris Jericho

La vigilia di AEW Worlds End è stata offuscata da gravi accuse rivolte a un membro chiave del backstage della All Elite Wrestling. Nelle ultime ore, il giornalista Nick Hausman ha riacceso un rumor che coinvolge Chris Jericho in una condotta inappropriata nei confronti dell’ex dipendente della compagnia Kylie Rae.

Dopo una risposta criptica della lottatrice sui social media, gli utenti hanno mantenuto vivo il tema durante il sabato. La richiesta di giustizia per Kylie Rae e una punizione per Chris Jericho si è fatta sentire non solo sui social media, ma ha anche creato incertezza durante la conferenza post-pay-per-view. Nella conferenza stampa successiva a Worlds End, a Tony Khan è stato chiesto di dare un opinione riguardo questa situazione, con quest’ultimo che ha risposto cosí:

È una questione che riguarda tutta la compagnia, uomini e donne inclusi“, ha detto Khan alla stampa presente. “È qualcosa che prendiamo molto seriamente. Abbiamo una politica rigorosa e facciamo tutto il possibile per prevenire situazioni del genere […] Penso che AEW abbia il miglior record di sicurezza rispetto a qualsiasi altra compagnia di wrestling professionale nel mondo e credo che questo sia il posto più sicuro a riguardo. Se qualcuno dei nostri lottatori avesse una preoccupazione, ha sempre una linea aperta per parlare con me. Credo che chiunque qui si sieda e ti direbbe che può parlare con me in qualsiasi momento se è preoccupato per qualsiasi cosa“.

Tony Khan ha assicurato che situazioni di questo tipo sono gestite da un comitato disciplinare, che è stato al centro delle notizie in passato durante situazioni come il licenziamento di CM Punk. “Se qualcosa venisse alla luce, lo porterei immediatamente al comitato disciplinare. È così che abbiamo sempre operato e credo che il nostro comitato stia facendo un ottimo lavoro. Tutti sanno che hanno una linea aperta con me o con qualsiasi membro di quel comitato […]Non posso commentare voci su internet o infondate. Ho parlato prima con Kevin e ho menzionato la politica che abbiamo e il processo disciplinare. L’abbiamo sempre seguita e credo che siamo la compagnia di wrestling più sicura del mondo e che abbiamo il miglior record di sicurezza, e lo direi a chiunque. E sempre che qualcuno abbia qualche tipo di lamentela, ha la porta aperta per dirmelo a me o a qualsiasi altro membro dell’ufficio e lo indagheremo, sempre“, ha dichiarato Khan successivamente quando gli è stato nuovamente chiesto dell’argomento.

AEW Universe
AEW Universehttps://aewuniverse.com/
Notizie, approfondimenti, risultati, esclusive e molto altro. Tutto sul mondo ALL ELITE WRESTLING.

Potrebbe interessarti...

Sting ha ringraziato i fans dopo Dynamite

Dopo il segmento che ha visto coinvolti gli Young Bucks, contro Sting, Ric Flair e...

The Blackpool Combat esordirà al CMLL

Durante l'ultima trasmissione del CMLL su YouTube, è stato annunciata la card di Homenaje...

Riecco finalmente RUSH

RUSH ha ricevuto l'approvazione medica per tornare a competere in AEW dopo essere stato lontano...

AEW Collision 10/02/24 Risultati

Ieri notte TNT Drama ha trasmesso AEW Collision in diretta dal Dollar Loan Center di...

Tags notizia

Condividi la notizia

Articolo più letti

Bryan Danielson vuole un’ultimo match contro Zack Sabre

Dopo che il britannico ha battuto "The American Dragon" a NJPW New Beginning in Osaka,...

Clamoroso: Kazuchika Okada avrebbe scelto la AEW!

Kazuchika Okada avrebbe già deciso il suo prossimo passo nella carriera. Dopo aver annunciato la...

CM Punk, storia di una tragedia greca

27 gennaio 2014. Monday Night RAW si svolge poco dopo la Royal Rumble. Sei una...

Kazuchika Okada, il suo futuro tra NJPW, WWE e AEW

Kazuchika Okada, rinomato lottatore e asso della NJPW, diventerà un free agent nel 2024. L'annuncio...