AEW Rampage 13/10/23 Anteprima

DYNAMITE: TITLE TUESDAY” è stata una serata storica nella AEW. La “Rated R Superstar” Adam Copeland ha fatto il suo trionfante debutto sul ring contro Luchasaurus, portando a una situazione estrema la sua faida contro l’attuale campione ed ex-amico Christian Cage. Inoltre, i fans della AEW hanno assistito all’incoronazione di due nuovi campioni, con Orange Cassidy che ha riconquistato l’AEW International Championship e Hikaru Shida che ha fatto lo stesso con l’AEW Women’s World Championship!

Questa notte, RAMPAGE riprende l’azione da dove DYNAMITE l’ha lasciata, presentando un match a squadre Trios che vedrà Garcia, Menard e Parker affrontare Brother Zay e The Hardys. Inoltre, avremo Jay Lethal vs. Trent Beretta, Skye Blue contro Emi Sakura e The Blackpool Combat Club affronterà The Gates of Agony!

TRIOS ACTION…

La scorsa settimana, in un 8-Man Tag match, sono stati i Best Friends e i The Hardys a ottenere una vittoria su Angelo Parker, Matt Menard, Jake Hager e Daniel Garcia, tutti ex membri del quartetto J.A.S. È innegabile che questa vittoria abbia causato una grande tensione tra i membri di quella piccola “famiglia” che ha scelto di rimanere insieme dopo essersi allontanati da Chris Jericho.

Quando Daniel Garcia ha deciso di fare visita a Jericho dopo la pesante sconfitta ai danni Powerhouse Hobbs, ci sono state delle tensioni con Matt Menard e gli altri che avevano scelto di voltare pagina. Anche se Garcia potrebbe aver avuto motivi validi per preoccuparsi della salute del suo ex mentore, il suo gesto non è stato ben visto e nessuna scusa sembra ad oggi essere sufficiente per placare le acque agitate.

Di conseguenza, in vista di RAMPAGE quando Garcia, Menard e Parker si troveranno ad affrontare i The Hardys e Brother Zay in un match a squadre Trios, sarà interessante osservare come interagiranno. Questi tre hanno dimostrato di avere successo come trio in passato, vincendo 10 dei loro 15 incontri finora, ma la tensione attuale non è mai stata così alta. Mentre tutti sembrano proiettati verso il futuro, Garcia sembra coinvolto in una situazione complicata. Saranno in grado di collaborare per sconfiggere The Hardy Party, o si divideranno, come fecero quando decisero di abbandonare Jericho? Si prospetta una questione affascinante da risolvere.

HEAD-TO-HEAD…
Skye Blue vs. Emi Sakura

Entrambe le wrestler si trovano ad un bivio nella loro carriera nella AEW, poiché entrambe hanno aspirazioni di vincere un titolo ma sono state costantemente frustrate nel raggiungere questo obiettivo. Emi Sakura è stata una delle sfidanti recenti di Kris Statlander per il TBS Championship, ma non è riuscita a spodestare Stat in quel tentativo, e sono passati quasi quattro anni esatti dal suo ultimo tentativo di conquistare il Women’s World Title, avvenuto a FULL GEAR 2019.

Per quanto riguarda Skye Blue, sebbene sia una delle più giovani competitor nella divisione, ha messo un’enorme quantità di impegno da quando è arrivata. Dal suo primo match il 21 aprile 2021 ad oggi ha partecipato a 100 incontri, superando solo Nyla Rose, Hikaru Shida, Emi Sakura e Dr. Britt Baker in termini di partecipazioni. Nel tempo si è guadagnata una sfida per il TBS Championship contro Jade Cargill a BATTLE OF THE BELTS V e tre slot per l’AEW Women’s World Title contro Toni Storm. Tutte queste opportunità di campionato sono arrivate nel 2023, ma nessuna di esse ha portato a una vittoria per Skye.

Quindi, entrambe entrano in questo match del venerdì sera con l’obiettivo di riallineare la propria carriera, rientrare in corsa per il titolo e, finalmente, mettere una cintura di intorno alla vita. L’ultima volta che queste due si sono affrontate in un match singolo è stato l’edizione del 4 ottobre 2021 di DARK: ELEVATION, un match vinto da Emi anche se il bilancio pende fortemente a favore di Emi Sakura, con 12 vittorie su 18 incontri a favore di Sakura.

Riuscirà Skye a iniziare a ribaltare il bilancio a suo favore questo venerdì sera su TNT?

HEAD-TO-HEAD…
Jay Lethal vs Trent Beretta

Durante il TITLE TUESDAY: BUY-IN è emerso chiaramente che Jay Lethal e la sua variegata squadra hanno un forte interesse in Eddie Kingston, per il suo ROH World Championship. Eddie è disposto a sfidare chiunque, ovunque, e addirittura mettere in gioco entrambi i suoi titoli, ROH World e NJPW STRONG Openweight, nello stesso match. Lo ha fatto contro Shibata e ha vinto, lo ha fatto martedì sera contro Minoru Suzuki e ne è uscito vivo, quindi non ci sono dubbi sul fatto che darebbe a Lethal la possibilità di sfidarlo se quest’ultimo decidesse di chiedere una title shot.

Ma così non è questo il modo di aggire di Lethal, Jeff e Karen Jarrett, Sonjay Dutt o Satnam Singh; è molto più probabile che facciano un imboscata alle spalle e giochino con sul vantaggio numero. Non importa che Lethal abbia le capacità all’interno del ring per rendere superflui tutti i loro trucchi; l’intera fazione preferisce fare tutto il possibile per assicurarsi il successo.

Ed è proprio a questo che Trent Beretta deve fare attenzione. C’è poca incertezza sul fatto che Lethal sarà accompagnato dalla sua combriccola a questo match; spetterà a Beretta avere occhi dietro, ai lati e in alto per cercare di tenere d’occhio le loro azioni. Trent è già stato vittima di Lethal in precedenza, nel novembre 2022, speriamo che possa evitare lo stesso destino venerdì sera e mettere un freno alle aspirazioni al titolo di Lethal!

TAG TEAM CLASH…
Blackpool Combat Club (Claudio Castagnoli & Wheeler Yuta) vs. Gates of Agony (Bishop Kaun & Toa Liona)

Al termine di DYNAMITE: TITLE TUESDAY, è scoppiato il caos dopo la vittoria di Adam Copeland su Luchasaurus. Nick Wayne ha dato il via alle danze attaccando Copeland dopo il match. Ciò ha portato Bryan Danielson, prossimo avversario di Christian Cage per il titolo TNT a COLLISION, ad intervenire, accompagnato da Yuta e Claudio Castagnoli. A quel punto si sono uniti alla festa anche i Gates of Agony e Swerve¡ e Hangman Page, innescando una rissa senza precedenti.

Stanotte a RAMPAGE sarà il turno dei compagni del Blackpool Combat Club affrontare i Gates of Agony!

Toa Liona e Bishop Kaun sono due degli uomini più temibili in tutto il mondo del wrestling professionistico, una combinazione di ferocia, velocità e potenza come pochi altri. Questi due, insieme a Brian Cage e Swerve Strickland, hanno reso il Mogul Embassy una forza dominante, e a RAMPAGE si scontreranno con un’altra delle stable più dominanti della AEW, il Blackpool Combat Club.

Lo spettacolo è assicurato.

AEW Universe
AEW Universehttps://aewuniverse.com/
Notizie, approfondimenti, risultati, esclusive e molto altro. Tutto sul mondo ALL ELITE WRESTLING.

Potrebbe interessarti...

Aggiunto un nuovo match alla card del prossimo episodio di Dynamite

Tony Khan, su X, ha annunciato in queste ore un nuovo match per il prossimo...

Svelato il clamoroso motivo dietro l’assenza di Jay White in Canada

Negli ultimi giorni, la All Elite Wrestling ha fatto diverse fermate in Canada. La compagnia di Tony...

Kenny Omega sarà costretto a operarsi per tornare sul ring

Brutte notizie per Kenny Omega. L' ex campione pesi massimi AEW dopo essere stato costretto...

Sting ha ringraziato i fans dopo Dynamite

Dopo il segmento che ha visto coinvolti gli Young Bucks, contro Sting, Ric Flair e...

Tags notizia

Condividi la notizia

Articolo più letti

Bryan Danielson vuole un’ultimo match contro Zack Sabre

Dopo che il britannico ha battuto "The American Dragon" a NJPW New Beginning in Osaka,...

Clamoroso: Kazuchika Okada avrebbe scelto la AEW!

Kazuchika Okada avrebbe già deciso il suo prossimo passo nella carriera. Dopo aver annunciato la...

CM Punk, storia di una tragedia greca

27 gennaio 2014. Monday Night RAW si svolge poco dopo la Royal Rumble. Sei una...

Kazuchika Okada, il suo futuro tra NJPW, WWE e AEW

Kazuchika Okada, rinomato lottatore e asso della NJPW, diventerà un free agent nel 2024. L'annuncio...